Salva

Filtra per

11-03-2020

Lavarsi bene i denti... e qualche curiosità!

Lavarsi bene i denti... e qualche curiosità!

Ok lavarsi i denti, ma quanti di voi lo fanno davvero nel modo giusto? Se siete alla ricerca di consigli pratici per la corretta igiene orale, continuate a leggere... scoprirete sicuramente cose interessanti!

LAVARE I DENTI DOPO OGNI PASTO? SI, MA NON SUBITO!
Le bevande e gli alimenti che ingeriamo, ricchi di coloranti e acidi, che si sommano al pH naturale della saliva, rendono la bocca un vero e proprio ricettacolo di batteri, che a loro volta causano tartaro, carie e infiammazioni gengivali.

Ma lo sapevate che bisogna attendere almeno 30 minuti prima di armarsi di dentifricio e spazzolino, se si sono consumati cibi acidi (come agrumi, pomodoro o bibite gassate)? Subito dopo mangiato, il pH della bocca è acido e il dente più debole: lo spazzolamento rischia perciò di assottigliarne lo smalto e ridurne le difese. Quando non è possibile aspettare così a lungo, si consiglia di sciacquare la bocca un paio di volte prima di passare al lavaggio vero e proprio dei denti, in questo modo si ridurrà l’effetto degli acidi.

MANGIARE FRAGOLE E FORMAGGIO AIUTA A PREVENIRE LE CARIE!
Esiste una dieta che fa bene al sorriso: i cosiddetti alimenti “anticariogeni” poiché se consumati regolarmente contrastano l’insorgere della carie, favorendo la crescita di batteri benefici per la bocca.
Via libera a frutta fresca non troppo acida e non zuccherina, frutta secca a guscio, carote, lattuga, finocchi, peperoni, a formaggi stagionati, latte e latticini. Acqua e bevande alcaline senza zucchero contrastano l'acidità del cavo orale, rimuovono i residui di cibo e, a seconda della composizione, possono apportare minerali preziosi come il calcio e il fluoro.

DETERGERE LO SPAZZOLINO, NON SOLO I DENTI!
Il primo passo per avere denti più bianchi è uno spazzolino pulito. I batteri che colpiscono il cavo orale tendono a depositarsi tra le setole dello spazzolino, per questo è importantissimo lavarlo spesso e in modo accurato. Come? Con collutorio e acqua tiepida! Sciacqua lo spazzolino dopo ogni lavaggio, lascialo asciugare all'aria e ricorda di sostituirlo ogni tre mesi.

FILO INTERDENTALE: ABBIAMO UN’ALTERNATIVA!
Per una corretta igiene orale è molto importante utilizzare regolarmente il filo interdentale, ma dal momento che non sempre è possibile farlo quotidianamente, Mentadent ha lanciato Interdental Expert: uno spazzolino che garantisce una pulizia eccellente degli spazi interdentali ed una efficace rimozione della placca. Frutto di una tecnologia d’avanguardia, Interdental Expert è lo spazzolino che combina uno speciale set di setole studiato per pulire la superficie dei denti con morbidi elementi in gomma e sofisticate setole a ventaglio per penetrare tra gli interstizi dei denti e rimuovere efficacemente la placca. Riuscendo a raggiungere i punti più difficili Interdental Expert assicura un’igiene precisa e profonda.

E PER DENTI SUPER BIANCHI?
White System è l’esclusivo spazzolino Mentadent per denti più bianchi. Durante l’uso un sistema di setole tradizionali rimuove efficacemente la placca mentre una lamella in gomma ondulata inserita nella testina, aderendo ai denti, li lucida delicatamente e ne esalta la brillantezza.

PENSIAMO A TUTTA LA FAMIGLIA!
Adatto sia alle caratteristiche morfologiche della bocca dei bambini dai sette ai tredici anni, sia alla loro dentatura, Mentadent 7-13 ha una testina con quattro file di setole flessibili arrotondate per rimuovere la placca senza aggredire denti e gengive. E in più con la ventosa colorata alla base, possono essere attaccati alle superfici del bagno in qualsiasi posizione.

Un sorriso smagliante a portata di clic: scoprite su www.piumeshoponline.com la linea completa di spazzolini Mentadent!

in collaborazione con Mentadent