Salva

Filtra per

12-02-2019

Detersione e pulizia del viso: i migliori prodotti secondo PiùMe

Detersione e pulizia del viso: i migliori prodotti secondo PiùMe

Certi gesti di bellezza vanno oltre una semplice cura estetica, ma sono sono veri e propri rituali del prendersi cura di sé.  Se è vero, allora, che la bellezza parte da dentro, dedichiamo un minuto del nostro tempo a riflettere: quanto teniamo al nostro corpo e alla nostra pelle?

Voi che state leggendo, per esempio, vi struccate sempre la sera prima di andare a letto? A chi non è mai capitato di tornare a casa dopo un’intensa giornata di lavoro e andare a dormire senza eliminare ogni traccia di fondotinta e mascara?

Una scomoda necessità per alcune, una coccola per altre. Per tutte, una routine necessaria e fondamentale per mantenere la pelle sana e giovane: rimuovere il make up e lo smog a fine giornata, aiuta la pelle a respirare durante la notte e ad evitare occhi arrossati, pori occlusi e invecchiamento precoce della pelle.

trucco_400x300_01

trucco_400x300_02

trucco_400x300_03

La smog, l’inquinamento e gli sbalzi di temperatura, sono i peggiori nemici del nostro viso: il metabolismo cellulare si indebolisce e la produzione di tossine aumenta, causando la perdita di tono del tessuto, che invecchia prima del tempo.

Ecco perché la pulizia del viso è il primo gesto di bellezza quotidiano! Con una detergenza efficace, non solo eliminiamo le cellule morte in superficie, ma aiutiamo i trattamenti applicati successivamente, ad agire in modo più intenso: con la pelle pulita, sieri e creme penetrano più in profondità e i benefici sono più duraturi.

Ricordate tutti i passaggi della pulizia del viso? Per fortuna, ci siamo noi per ripassare ;-)

1. Non usate un sapone qualsiasi!
Utilizzate sempre prodotti specifici per il vostro tipo di pelle. E, per asciugare il viso, utilizzate un asciugamano a parte (non lo stesso che usate per le mani!)

2. Struccate attentamente la zona perioculare
Mai sentito parlare di bifasico?
Composta per metà di acqua e per metà di olio, è la soluzione più adatta per il trucco waterproof e a lunga tenuta, ma anche per chi ha una pelle delicata e per chi vive in città, perché la parte oleosa rimuove i residui più grassi e pulisce la pelle in profondità.

detersione-pulizia-5_2

DERMOLAB NATURE SENSE, struccante bifasico con estratto di cetriolo biologico

3. Latte detergente&tonico per una detersione profonda, ma delicata
Grazie all’azione combinata dei loro principi, che agiscono in sinergia, la pelle appare da subito morbidissima e luminosa. Dischetti alla mano: per prima cosa, passate il latte detergente su tutto il viso. Una volta che la pelle sarà perfettamente pulita, versate qualche goccia di tonico sul batuffolo e picchiettatelo su tutto il viso. Questa fase è molto importante: durante la detersione, infatti, le cellule superficiali si disidratano e il tonico permette, non solo la reidratazione dei tessuti, ma aiuta i trattamenti successivi ad arrivare in profondità.

detersione-pulizia-3_doppio_2

I PROVENZALI, BIO ROSA MOSQUETA LATTE, latte detergente e tonico addolcente

4. Acqua micellare: un solo gesto, tantissime funzioni
Una valida alternativa, per chi proprio non sopporta la corposità del latte detergente. Negli ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom di questo prodotto: l’acqua in questione contiene delle molecole che catturano lo sporco e il trucco, ed è particolarmente adatta per le pelli più sensibili, grazie a un’azione leggera, che non lascia residui.

detersione-pulizia-6_2

EQUILIBRA, acqua micellare detergente struccante all'argan

5. Esfoliate e idratate!
Che vogliate usarlo a giorni alterni o solo un giorno a settimana, il giusto scrub rimuove le cellule morte e dona freschezza e luminosità alla pelle. Concedetevi un’esfoliazione periodica con un gommage o uno scrub leggero e, dopo un accurato risciacquato, applicate una maschera idratante: in questo modo, i principi attivi penetrano più facilmente negli strati superficiali della pelle, rendendo il trattamento più efficace.

detersione-pulizia-5_doppio_2

GEOMAR, SCRUB VISO CREMOSO DELICATO, maschera in tessuto idratante.



E infine, l’ultima regola, la più importante: detergere la pelle anche quando non ci si trucca! Se prima di coricarsi è importante rimuovere il make up e e le impurità che hanno ostruito i pori durante tutto l’arco della giornata, appena svegli è altrettanto necessario ripulire la pelle dall'eccesso di sebo e sudore, accumulati durante la notte.

Ecco le nostre migliori proposte: