Salva

Filtra per

24-05-2019

Acqua micellare: a tu per tu con lo struccante più chiacchierato degli ultimi anni

Acqua micellare: a tu per tu con lo struccante più chiacchierato degli ultimi anni

È tardi, siete truccate, ma la voglia di buttarvi nel letto è troppa per struccarvi?
Purtroppo state facendo molto male alla vostra pelle!
Dopo una lunga giornata, struccarvi nel modo corretto è la cosa migliore che possiate fare per mantenere un incarnato dall'aspetto sano e splendente: dormire con il make-up può provocare irritazioni e favorire l’accelerazione del processo di invecchiamento, causando l’apparizione delle rughe.

Ora che vi abbiamo messo in guardia (e forse anche un pochino spaventate!), vi presentiamo la soluzione al problema: si chiama Acqua Micellare!

“Acqua Micellare? L’ho sentita spesso nominare, ma che cos’è esattamente?”
Beh, lo dice la parola stessa: è una soluzione acquosa la cui caratteristica è quella di essere arricchita da micelle, particelle detergenti attive che funzionano come dei magneti, catturando trucco e impurità della pelle. Mentre lo sporco rimane imprigionato dentro le micelle, la soluzione acquosa che le contiene le trascina via delicatamente.

È una soluzione rapidissima e versatile: perfetta per essere utilizzata sia la mattina, per detergere e rinfrescare, sia la sera per rimuovere il make-up. Inoltre, è molto pratica perché consente di compiere tutte queste azioni quotidiane con un unico prodotto, senza bisogno di risciacquare.
Ecco perché questa nuova generazione di detergenti viso intelligente è adatta a tutte le donne che hanno una vita frenetica, fatta di uscite alla sera, vacanze, viaggi di lavoro. Queste donne che hanno poco tempo e pazienza per prendersi cura della propria pelle, finalmente possono avere un prodotto adatto a loro!

“Ma un tale segreto di bellezza è quindi accessibile a tutti?”
Effettivamente non è sempre stato così: l’Acqua Micellare nasce sul finire degli anni ‘80 nei backstage delle sfilate di moda, come struccante professionale. I make-up artist la usavano per le sue proprietà di massima efficacia e delicatezza e tutte le modelle la volevano!
Oggi è un prodotto per tutti, grazie a marchi come Garnier che l’hanno reso accessibile a tutte le donne.

“Come si utilizza?”
La sua applicazione è semplicissima: basta inumidire un dischetto di cotone e procedere passandolo su tutto il viso con un leggero massaggio circolare.
In questo modo rimuoverete non solo il make up, ma libererete i pori anche dalle sostanze inquinanti e dalle tossine, che si depositano sull’epidermide durante il giorno.

“Qualche consiglio in più?”
L’acqua micellare è perfetta anche per correggere i piccoli errori di Make Up, come il mascara che finisce sulla palpebra o la matita labbra fuori dal contorno: una goccia su un bastoncino di cotone riesce a ritoccare senza fare troppi danni al resto del trucco.

“Per quale tipologia di pelle è consigliata?”
L’acqua micellare è adatta a tutti i tipi di pelle, anche per quelle più sensibili, perché la sua azione è davvero delicata e non lascia residui. Un esempio?

L’acqua micellare Tutto in 1 di Garnier: grazie alla tecnologia micellare deterge viso, occhi e labbra in un solo gesto, senza dover risciacquare!

“Mi incuriosisce quest’Acqua Micellare di Garnier…”
L’Acqua Micellare Tutto-in-1 di Garnier può essere utilizzata su ogni area del viso per una routine di detergenza di viso, occhi e labbra.
È particolarmente indicata per le pelli sensibili, essendo estremamente delicata, ad elevata tollerabilità e dalla formula ipoallergenica. Il formato da 400ml garantisce 200 utilizzi: basterà passare sul viso un dischetto di cotone imbevuto di prodotto, senza sfregare, per ottenere una pelle pulita, struccata e lenita in un unico gesto delicato!

Stasera non ho più scuse: mi strucco con l’Acqua Micellare!

micellare-Tutto-in-1-ROSA_h500