Salva

Filtra per

La nostra vetrina

Più Idee per il tuo Benessere

Vedi tutti gli articoli
14 ottobre

Leggi 

Pulizie d’autunno: come preparare la casa alla stagione fredda.

Si parla sempre di “pulizie di primavera”, ma quando si tratta di intensificare questa attività quotidiana e svolgerla più in profondità, la stagione autunnale non è da meno! Meglio pulire a fondo prima che arrivi l’inverno, per affrontare la stagione fredda con serenità, ma anche per per ripristinare un assetto della casa più tipicamente invernale e per far in modo che la brutta stagione, che può manifestarsi anche improvvisamente, non ci colga impreparati. Stanza dopo stanza, vediamo insieme tutti gli step necessari: PULIZIE IN CUCINA Pulite a fondo forno, frigorifero e tutti i cassetti, gli armadietti e le dispense che utilizzate per riporre il cibo, eliminando quello scaduto o tipicamente estivo, che non si cucinerà nei prossimi mesi. PULIZIE DEL LIVING Sostituite i copri divani, se possibile sfoderateli e lavate in lavatrice tutte le fodere. Non dimenticate tende, cuscini e topper: per evitare che la polvere e gli acari si annidino, un ciclo a 60° C in lavatrice è sicuramente un altro impegno da calendarizzare! Mobili in legno? Passate della cera per nutrirli dopo il caldo dell’estate. PULIZIE IN BAGNO Il momento giusto per fare un bel decluttering e buttare creme e cosmetici ormai scaduti. Svuotate e pulite a fondo tutti i cassetti, sostituite texture leggere con trattamenti più ricchi e corposi ideali per la stagione fredda. Anche i medicinali vanno controllati ed eliminati se scaduti, facendo scorta di quelli per le malattie da raffreddamento tipiche del periodo. PULIZIE IN CAMERA DA LETTO Girate il materasso sul lato invernale e, con l’occasione, cambiate e lavate il copri materasso. Via la biancheria da letto leggera, come lenzuola e coperte, benvenute trapunte, piumini e plaid più pesanti. Occupatevi anche del cambio armadio, sostituendo i vestiti estivi con quelli per la stagione fredda. L'esclusiva formula di Emulsio MangiaPolvere , non solo elimina la polvere dai mobili senza disperderla nell'aria, ma crea una barriera antistatica che non la fa ridepositare per giorni, permettendovi di pulire meglio e meno. MangiaPolvere ha una doppia efficacia: elimina la polvere dai mobili senza disperderla nell’aria e, grazie alla sua speciale barriera antistatica, rilascia uno strato protettivo sulle superfici che rallenta il ridepositarsi della polvere per giorni e giorni! Scegliete il MangiaPolvere più adatto alle vostre esigenze, ce n’è uno per ogni superficie! Igienizzante : agisce in profondità rimuovendo polvere, germi e batteri* da mobili, arredi, metallo, apparecchiature elettroniche e molto altro, rilasciando nell’aria piacevole note di Peonia e Fiori di Ciliegio. *con una passata rimuove lo sporco e i germi e batteri in esso contenuti. Profumato Multisuperficie : rimuove e respinge la polvere da mobili e superfici, per una pulizia al profumo di Magnolia e Gelsomino. Legno con Cera d’Api : ideale per i mobili in legno, nutre e protegge i mobili combattendo la polvere, il nemico numero uno! Naturale Ipoallergenico : con il 98% di ingredienti di origine naturale, completamente biodegradabili e con profumi senza allergeni **, dermatologicamente testato, senza nichel (<0,1 ppm), è la soluzione efficace e ideale per le persone più sensibili. ** Reg.648/2004/CE È tempo di mettersi all’opera: il super potere della barriera, per superfici pulite più a lungo, vi aspetta su www.piumeshoponline.com In collaborazione con Emulsio

Leggi
08 ottobre

Leggi 

Irritazioni da rasoio: prevenire è meglio che curare!

Le irritazioni post rasatura sono un’esperienza comune anche tra gli uomini, specialmente per chi si rade quotidianamente. Che si tratti di rasatura completa, di ritocchi al pizzetto o di una semplice sfoltita, è importante non trascurare la pelle di viso e collo, particolarmente sensibile e delicata. Come dice il proverbio, prevenire è meglio che curare: eccoci quindi al tema di oggi, come prevenire l'irritazione della pelle durante la rasatura? PRIMA Esfoliare la pelle del viso è importante, perché rimuove le cellule morte e aiuta a far riemergere eventuali peli incarniti, preparando la pelle alla rasatura. L’ideale sarebbe radersi dopo una doccia calda , con il viso completamente pulito, quando la pelle è più liscia e i pori dilatati e puliti. DURANTE Durante la rasatura si applica pressione sul viso e questo può portare a irritazioni, tagli e graffi. Maggiore è il numero di lame e migliore sarà la prestazione del rasoio. In un rasoio a 3 o 5 lame, la pressione esercitata durante la rasatura viene distribuita, riducendo la compressione della pelle contro le lame. La linea di rasoi Hydro Skin Protection di Wilkinson Sword è stata appositamente progettata per proteggere la pelle durante la rasatura. Wilkinson Sword ha studiato ogni aspetto del rasoio Hydro 5: Le sue 5 lame garantiscono una rasatura profonda e confortevole , raddoppiando i punti di contatto, distendendo la pelle e aiutando quindi a prevenire le irritazioni. I dosatori di gel sulla testina del rasoio creano una barriera protettiva : il gel che ne fuoriesce si attiva con l’acqua e agisce come una pellicola. La sua formulazione, dermatologicamente testata, è arricchita con pro-vitamina B5, un principio attivo che riduce l’attrito e idrata durante la rasatura. Inoltre, inclinando il serbatoio di gel, è possibile utilizzare la parte superiore della testina per radere e definire le aree difficili da raggiungere, come quella sotto il naso. Per garantire una rasatura di qualità anche il manico fa la sua parte! Progettato ergonomicamente, il manico antigrip di Hydro 5 assicura una presa salda e grande comfort. DOPO Una volta terminata la rasatura, sciacquate il viso con acqua fredda (che chiude i pori e impedisce ai batteri di infilarcisi dentro!) e asciugatelo tamponando la pelle, senza strofinare. Giorno per giorno scoprirete una nuova sensazione di comfort e morbidezza! Il rasoio Hydro 5 Skin Protection è compatibile con le lame di ricambio Hydro 5 e Hydro 3. Ma non è finita qui: Hydro Skin Protection non rispetta solo la vostra pelle, ma anche il pianeta! Le sue confezioni sono plastic free e riciclabili* realizzate con più del 90% di carta riclata. *verificate le disposizioni del vostro comune per la raccolta dei rifiuti. La nuova linea Hydro Skin Protection di Wilkinson Sword cambierà per sempre il vostro modo di radervi: scoprite la gamma di rasoi Wilkinson sul nostro shop online www.piumeshoponline.com e affilate il vostro stile con il prodotto perfetto per voi! in collaborazione con Wilkinson Sword

Leggi
30 settembre

Leggi 

Lavastoviglie: i nostri consigli per utilizzarla al meglio!

Dopo esserci divertiti a cucinare e aver condiviso la tavola con chi amiamo, arriva sempre il momento di lavare i piatti. La lavastoviglie sicuramente è un’alleata preziosa, ma come qualsiasi cosa va utilizzata correttamente: vediamo insieme alcuni piccoli accorgimenti da seguire per ottenere il massimo da questo elettrodomestico, senza rovinarlo. 1) ELIMINARE I RESIDUI Prima dell’avvio, rimuovete dalle stoviglie gli eventuali residui di cibo utilizzando un tovagliolo o un panno: in questo modo eviterete di intasare il filtro della macchina e di sprecare acqua. 2) CONTROLLARE I MATERIALI Non tutte le stoviglie sono adatte al lavaggio in lavastoviglie, alcune possono rovinarsi a causa delle alte temperature. Lavate a mano i recipienti di plastica, piatti dipinti a mano o con decorazioni metalliche, il vetro soffiato, i contenitori di legno, ghisa o latta. 3) AVVIARE LA LAVASTOVIGLIE SOLO A PIENO CARICO Scegliendo programmi a bassa temperatura o Eco, quando le stoviglie sono poco sporche, potete risparmiare litri e litri di acqua ogni anno. E non solo, in questo modo risparmierete anche soldi ed energia. 4) POSIZIONARE NEL MODO CORRETTO LE STOVIGLIE Bicchieri, tazze, ciotole vanno nel ripiano superiore, che generalmente è più basso (ricordatevi di metterli tutti a testa in giù altrimenti si riempiranno di acqua!). Stessa regola per pentole e tegami, che vanno posizionati nel piano inferiore. È fondamentale non sovrapporre le stoviglie tra loro, altrimenti non riusciranno a pulirsi completamente. 5) SCEGLIERE IL DETERSIVO PERFETTO Pril offre una gamma di prodotti super efficaci e adatti ad ogni esigenza. PRIL TUTTO IN 1 GEL CLASSICO La soluzione perfetta per pulire le stoviglie. La sua formula attiva si dissolve immediatamente, sprigionando il suo potere pulente, per una multi-azione efficace contro lo sporco difficile e una brillantezza superiore. Non lascia residui neanche nei cicli brevi e a basse temperature, rendendo le stoviglie pulite e splendenti. PRIL GOLD DUO GEL L’unico che combina la forza di due Gel in un unico prodotto. Potete scegliere tra azione sgrassante, igienizzante o anti-odore. PRIL TABS Optate per Pril Tabs quando le stoviglie sono molto sporche e prevedete un ciclo di lavaggio lungo. Terminato il lavaggio, non dimenticate di aprire la lavastoviglie per far uscire il vapore. 6) PRENDERSI CURA REGOLARMENTE DELLA LAVASTOVIGLIE Non dimenticate di prendervi regolarmente cura dell’elettrodomestico con prodotti specifici. PRIL CURA LAVASTOVIGLIE elimina grasso e calcare pulendo in profondità ogni parte della macchina. Aggiungetelo al normale ciclo di lavaggio, senza necessità di avviare cicli a vuoto. Non vi resta che divertirvi in cucina, ai piatti sporchi ci pensa Pril! Trovate tutta la linea sul nostro shop online: www.piumeshoponline.com in collaborazione con Pril

Leggi